Podcast

“La ragione per cui abbiamo due orecchie e una sola bocca è che dobbiamo ascoltare di più e parlare di meno”.
Zenone di Cizio


Una intervista a Marsix, un giovane artista catanese; in questo episodio Marsix ci spiega cosa lo motiva, quali sono le forze che lo fanno andare avanti in un ambiente musicale che di per se, non è tra i più facili. Ci racconta quali siano gli stimoli che lo smuovono e come, intorno a lui, operi sinergicamente un team che si occupa della parte legata al marketing, ai social media ed alla produzione discografica.
Alla fine, ne viene fuori un ritratto di un millenial con molte idee chiare in testa, ben consigliato e di sicuro avvenire grazie anche alle strategie che ha messo a punto ed alla sua forza d’animo, oltre che a tanta creatività-
Durante l’episodio ascolteremo il suo brano intitolato “Pocket Coffee” mentre ovviamente, il resto della soundtrack presente nell’episodio, è opera di Michael Tembadis.


Oggi incontriamo Marco Cappelli, l’autore del podcast “Storia d’Italia“, ci mostrerà come lui è riuscito a trasformare la sua passione in un podcast di successo, uno tra i più ascoltati in Italia.
Storia d’Italia è infatti un podcast che ripercorre tutta la storia d’Italia, partendo dall’epoca di Augusto per arrivare sino ai giorni nostri.
Marco non è solo molto attento e ricercato nel recupero delle fonti storiche, riesce anche a coinvolgere l’ascoltatore facendolo si che si ritrovi realmente al centro della narrazione quasi come se l’ascoltatore diventi parte interattiva della storia stessa.
Una nostra passione, se coltivata correttamente, può anche diventare la nostra professione principale, e questo è ciò a cui mira Marco! In bocca al lupo, Marco!
Le musiche sono di Michael Tembadis e sono tratte dai suoi lavori: Sogni e Variazioni, See You Again e Eclectic.


Questo episodio ci fa scoprire come si può trasformare una passione in una professione redditizia e soddisfacente. Intervisto Doriana Borgo: mente, mani e rasoio di TheBarBer.it, un barber shop, una barberia di Martina Franca.
Doriana è molto conosciuta nell’ambiente non solo per essere un barbiere donna, ma soprattutto per la sua competenza e le sue capacità infatti lei non vuole essere considerata come un barbiere donna ma semplicemente un barbiere. Un bravo barbiere!
Scopriamo attraverso questa chiacchierata come è nata in lei l’idea di aprire un barber shop, quali sono state le sue difficoltà e come lei le ha superate. Ci svelerà anche quali sono i suoi piani futuri che, prevedibilmente, la porteranno a percorrere dei sentieri poco esplorati, perché Doriana è una vera e propria avventuriera, ma con in testa delle idee molto precise!
Le musiche del podcast sono di Michael Tembadis e sono tratte dai suoi album: “Sogni e Variazioni”, “See You Again” e “Eclectic”.


Questo è un episodio dove mettiamo di fronte le nostre convinzioni e le nostre certezze. Quali sono le differenze? Come cambiare le convinzioni sino a farle divenire certezze? Ed ancora: le convinzioni sono sempre negative? Queste domande meritano delle risposte ed infatti le troviamo all’interno dell’episodio! Nel finale, utilizzeremo la tecnica della visualizzazione per cambiare le nostre convinzioni limitanti sino a farle diventare convinzioni potenzianti.
Il brano utilizzato come base per lo stato di induzione ipnotica o visualizzazione, che dir si voglia, è intitolato “Aria Minore” ed è tratto dal nuovo album di Michael Tembadis “Eclectic“.


In questo episodio scopriamo il potere del gossip, di quanto sia stato utile a livello sociale sin dall’alba dei tempi e di come influenza le nostre vite. Impareremo anche quanto può essere dannoso se non controllato e, ovviamente, scopriremo alcuni trucchi per non farci “imprigionare” dalle sue spire viziose!

Le canzoni ascoltate nel podcast sono tratte dai lavori di Michael Tembadis, incluso il suo nuovo album “Eclectic”.


In questo episodio scopriamo quanto è importante, per non dire fondamentale, la comunicazione non verbale, quella che “parliamo” con il nostro corpo, con i nostri gesti e con i nostri sguardi.
Un aiuto a migliorarci per rendere la nostra vita più semplice.
La nostra postura può aiutarci non solo a migliorare la nostra comunicazione ma, ovviamente, può anche venirci in supporto per avere un maggior benessere fisico, venite a scoprire come!
Le musiche sono di Michael Tembadis (www.michaeltembadis.com) ed in questo episodio ascolteremo un brano strumentale intitolato Wild Bluesy Strings ed è tratto dal suo nuovo album Eclectic.


In questo episodio scopriamo come si possa pianificare la nostra vita in maniera che si riesca a vivere al meglio, sempre attraverso degli esempi, vediamo quali sono le differenze tra “un viaggio ben pianificato” ed uno invece organizzato all’ultimo momento o non pianificato del tutto!
C’è anche uno spazio dove ascolterete una visualizzazione ipnotica molto potente: faremo un volo che ci porterà a guardare più “dall’alto” in modo da poter riuscire a trovare maggiori risorse.

Le musiche sono di Michael Tembadis, compreso il brano intitolato “Florida Rain” utilizzato per la visualizzazione che è tratto dal suo nuovo album “Eclectic”.


In questo episodio intervisto Michael Tembadis che viene a presentarci il suo ultimo album intitolato “Eclectic”. Una bella chiacchierata dove Michael ci raccornterà delle sue esperienze fatte nei paesi in cui ha vissuto, ci racconterà quali siano le fatiche a cui va incontro un artista che vuole mantenere un atteggiamento ed un modo di vivere etico. Quale sarà la sua Isola preferita? Ascoltate l’intervista e forse lo scoprirete!
Nel corso della puntata, ascolteremo due sue composizioni intitolate “Melankolik” e “Ilha” tratte proprio dal nuovo album “Eclectic”.


Fotografia Boudoir? Si! Fotografia Terapeutica? Anche!! Nell’ultimo episodio dell’anno ascoltiamo l’intervista a Sharon Sala, fotografa milanese che si occupa, oltre che di personal branding, anche di fotografia terapeutica e di fotografia Boudoir ovverosia, come valorizzare il nostro corpo attraverso le foto… senza usare i filtri di Instagram!!
Sharon, attraverso un percorso non soltanto fotografico, crea l’occasione per tutte le donne (ma anche agli uomini!) di crescere personalmente come persone, e se non è “crescita personale” questa…. Buone Feste a tutti!
le musiche ascoltate in questo episodio sono di Michael Tembadis


In questo episodio parliamo del “Fenomeno Greta Thunberg“, di come sia nato questo personaggio, di cosa stia realmente facendo, quale sia o quale voglia essere il suo messaggio. Parleremo anche delle critiche che lei riceve, Parleremo soprattutto, delle sue parole, della sua maniera di rivolgerle ai “potenti del mondo” e parleremo anche della sua malattia.
Parleremo di inquinamento, di quali siano le nazioni che producono più immondizia e di quali rischi si corrano. Chiuderemo ascoltando un breve passo del discorso fatto da Greta il 23 Settembre all’apertura del Climate Action Summit all’Assemblea delle Nazioni Unite.

La colonna sonora del podcast e’ tratta dalle musiche di Michael Tembadis.


In questo episodio andiamo a scoprire come e’ strutturata la piramide di Maslow, quali sono i nostri bisogni ed in quali livelli sono distribuiti. Partiremo con i bisogni fisiologici per arrivare sino ai bisogni di trascendenza. Vedremo come questi siano ben definiti ma noi riusciamo a fluttuare tra di loro salendo o scendendo a seconda delle nostre esigenze e dei nostri momenti.
chiuderemo l’episodio con una domanda… da fare a noi stessi!
La colonna sonora del podcast e’ tratta dalle musiche di Michael Tembadis.


Se nello scorso episodio abbiamo parlato di S-fortuna, in questo parliamo di Fortuna, di come possiamo cambiare il nostro modo di agire e migliorare certi nostri atteggiamenti mentali. Scopriamo cosa ha scritto Richard Wiseman nel suo libro “The Luck Factor”, e quali siano i quattro macro principi che differenziano le persone che agiscono da fortunate da quelle che si considerano sfortunate.

Le musiche presenti nel podcast sono tratte dai lavori di Michael Tembadis intitolati “Sogni e Variazioni” e “See you Again”.


Esiste la sfiga? E’ vero che arriva su di noi e non ci abbandona proprio come la nuvoletta di Fantozzi? Che differenza c’è tra sfiga e sfigati?
Molte domande ed una sola risposta: La sfi… ah, non ve lo dico! Ascoltate l’episodio perchè ci sono molte cose interessanti ed alcuni trucchi per… non comportarsi da sfigati, a partire dal nostro modo di pensare!
Torniamo anche sull’argomento precedente, ovverosia la miglior postura anche per poter respirare meglio.
Ascolteremo il brano Miserere registrato live in Florida, USA nel 2013 ed interpretato da Michael Tembadis in duetto con il tenore Oscar Feliu.
qui il link per vedere il video su youtube:
https://www.youtube.com/watch?v=EbBLTd5lw9w


In questa puntata scopriamo che cos’è la Factfulness ma anche e soprattutto scopriamo come “applicarla” su noi stessi! Factfulness è un neologismo che normalmente è usato riferendoci al nostro pianeta. Noi invece lo utilizzeremo riferendoci a noi stessi! Scopriremo anche un utile esercizio, per meglio dire, un “ALLENA-MENTE” per migliorare la nostra postura fisica ed il nostro modo di “posizionarci” sulla nostra linea del tempo.

Le musiche che ascolterete sono tratte dai due album di Michael Tembadis dal titolo “Sogni e Variazioni” e “See you again”.


In questo secondo episodio dedicato a come avere un buon riposo, si parla delle ultime tre delle cinque macro attività per dormire meglio.
Svegliarsi in maniera migliore ci aiuta ad iniziare la giornata in maniera più attiva, scopriamo insieme perché è meglio diventare mattinieri.
Migliorare il nostro riposo senza “tecniche ninja, solo con qualche trucco che dovrà diventare una buona abitudine.

Qui il link per andare sulla pagina e scaricare (GRATUITA-MENTE) l’ebook con gli aiuti per dormire:
http://www.esatta-mente.com/risorse-gratuite/

Musica, white noise, buoni materassi, poca televisione, quanti altri “Skill” possiamo apprendere ad utilizzare per migliorarci il sonno? Lo scoprirete in questa puntata seconda puntata dedicata al sonno!

Parlando di musica, quella che ascoltate nel podcast è tratta dai due lavori di Michael Tembadis dal titolo “sogni e Variazioni” e “See You Again”.


In questo episodio scopriremo alcuni trucchi ed alcune sane abitudini per “imparare” a dormire meglio, senza ovviamente nessuna medicina. E’ il primo di due episodi perché l’argomento è davvero corposo e denso di suggerimenti da prendere “prima di andare a dormire”. Alcuni semplici suggerimenti miglioreranno il nostro sonno e, di conseguenza, il nostro vivere quotidiano.

Musica, white noise, buoni materassi, poca televisione, quanti altri “Skill” possiamo apprendere ad utilizzare per migliorarci il sonno? Lo scoprirete in questa puntata. Ed anche nella Prossima!!

Parlando di musica, quella che ascoltate nel podcast è tratta dai due lavori di Michael Tembadis dal titolo “sogni e Variazioni” e “See You Again”.


In questo episodio si parla della Somatizzazione, ovverosia quando stiamo male con la mente e questo a lungo andare ci causa delle malattie fisiche. Anche oggi ci saranno alcuni “segreti” svelati su come vivere meglio!!

Le musiche della soundtrack di EsattaMenteEsatta sono estratte da due lavori di Michael Tembadis cha portano il titolo di “Sogni e Variazioni” e “See You Again”.


In questo episodio si continua a parlare di Ipnosi, in dettaglio si vede come è composta una sessione tipica di trance ipnotica, e quali tipi di induzione ci possono essere. Come lo scorso episodio, anche in questa puntata c’è un test da fare, seguitelo attentamente in modo da poter fare l’esperienza in maniera completa!

Le musiche presenti nel podcast di EsattaMenteEsatta, inclusa quella utilizzata per il test, sono tratte dai due album “See You Again” e “Sogni e Variazioni” di Michael Tembadis.


In questo episodio si parla di Ipnosi: facciamo una breve storia dagli Antichi Egizi ai giorni nostri, scopriamo che cosa è l’ipnosi ma soprattutto scopriamo che cosa NON E’!
Faremo anche un esempio dimostrativo e divertente, per verificare il fatto che tutti noi siamo in grado di essere ipnotizzati e, mediante alcune tecniche basilari, ognuno può essere in grado di fare una induzione ipnotica.

I sottofondi musicali sono di Michael Tembadis, incluso il brano utilizzato per il nostro piccolo esperimento ipnotico!!


In questo episodio si spiegano i meccanismi mentali da attivare per migliorare noi stessi ed essere in grado di aumentare la nostra zona di comfort. Cosa succede in noi stessi quando decidiamo di “uscire” dalla nostra zona di comfort e quali sono i benefici che siamo in grado di trarne.

Le musiche della soundtrack di EsattaMenteEsatta sono estratti da due album di Michael Tembadis cha portano il titolo di “Sogni e Variazioni” e “See You Again”.

Nell’episodio numero 15 troviamo il gradito ritorno di Carmine Ioanna. Ci racconta ciò che lui pensa dei Talent Show e ci parla anche del “Duo Then Ø”, ovvero la sua collaborazione artistica con Roy Paci. Finalmente arriviamo a conoscere Michael Tembadis: l’autore della colonna sonora di EsattaMenteEsatta ci racconta anche lui cosa ne pensa dei Talent e ci parla direttamente dallo studio di registrazione dove sta lavorando per ultimare il suo ultimo album.
ascolteremo le voci dei musicisti, ascolteremo le loro canzoni ed anche una pillola di miglioramento personale, cosa volete di più?!?!


In questo episodio, proseguendo con l’argomento “Talent Show”, ci viene in aiuto Federico José Bottino che, oltre ad essere un musicista ed un compositore, è anche un ottimo creativo del web: ci spiegherà quali siano le sue preferenze musicali e perchè, per lui, presenziare ad un Talent Show, sarebbe senz’altro “un NO”.
Nel corso dell’episodio ascolteremo anche un brano, “Things May Change”, tratto del suo EP omonimo.

Le altre musiche che ascolterete all’interno del podcast sono tratte dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di MIchael Tembadis.


In questo episodio si parla di talent show: come si svolgono le selezioni, cosa ci guadagna un artista nel partecipare e quali diritti ha un partecipante.
Quali sono le cause scatenanti per far si che un’artista (cantante o musicista che sia), decida di “mettersi in gioco” e prendere parte ad uno show fatto per il pubblico televisivo.
Nel prossimo episodio invece, continueremo a parlare di talent show ma recuperando i pensieri di Federico Jose Bottino, un poliedrico artista che fa della musica, ma non solo quella, il suo principale mezzo di espressione ertistica.

Le musiche della soundtrack di EsattaMenteEsatta sono estratte da due lavori di Michael Tembadis cha portano il titolo di “Sogni e Variazioni” e “See You Again”.


In questo episodio vedremo come anche una sola parola può cambiarti la vita, se questa viene usata in una determinata maniera. Anche se questa è una parolaccia, come successo ad uno dei più grandi attori di Hollywood per eliminare i suoi problemi di balbuzie!!
Faremo inoltre una visualizzazione guidata per migliorare noi stessi ed il nostro approccio verso la comunicazione in pubblico.

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


In questo episodio Carmine Ioanna, ci racconta quali siano stati i suoi inizi nel mondo della musica, partendo da quando… è praticamente nato con la fisarmonica tra le braccia, sino ad arrivare a fare il musicista per lo show “OVO” del Cirque du Soleil. Ci racconta come si svolge una giornata tipo insieme a tutti gli altri artisti presenti nel cast, una “grande famiglia”, come la definisce lui stesso. Ci racconterà anche quali siano i suoi progetti futuri e quali siano le strategie per pianificarli in maniera ottimale!
Ci farà ascoltare un suo brano, una improvvisazione intitolata “Caffè 900”.

Gli altri brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.

Un ringraziamento speciale va ad Antonella Russoniello, addetta stampa di Carmine Ioanna, che ha fatto si che questa intervista fosse possibile.


Puntata 10: In questo episodio parleremo di come non farci inquinare la mente da pregiudizi e preconcetti negativi. Vedremo quanto possiamo cambiare la vita in meglio se cambiamo il bersaglio, o meglio ancora, se la freccia del pregiudizio evitiamo di scoccarla.
I Millennials sono meglio di noi: E’ un dato di fatto! Il futuro può essere ancora più roseo e migliore!

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Puntata 09: In questa puntata ci viene a trovare un ospite speciale: Oscar Giammarinaro, cantante degli Statuto ed ora anche all’esordio come solista nel suo album “Sentimenti Travolgenti”.
Lo ascolteremo mentre ci parlerà del suo percorso artistico ultra trentennale, dei suoi ideali rimasti inalterati, del concerto a l’Havana davanti a 200.000 persone e del suo incontro con Mia Martini.
Nel corso dell’intervista ascolteremo anche un suo brano, Lei Canterà e nel finale, ci parlerà dei suoi programmi futuri.

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Puntata 08: In questo episodio il duo comico dei POI VE LO DICO ci raccontano come prendersi gioco dell’ansia (e farne uno spettacolo!). Nell’intervista Manuel Plini e Marco D’Angelo ci raccontano tra le altre cose quali siano stati i loro inizi nel mondo dello spettacolo e delle emozioni provate a recitare davanti a migliaia di persone.
Il loro ultimo lavoro si intitola iAnsia ed ovviamente al centro di tutto ci sono le nostre ansie e le nostre paure, viste però in maniera irriverente e scanzonata perché ridere ci serve sempre e loro l’hanno capito: La vita è migliore se la alleggeriamo con una risata
Ascolteremo anche la loro gag sullo “Sce(R)icco Saudita” ed ovviamente, ricordo che tutte le musiche presenti nel podcast di EsattaMenteEsatta sono tratte dai due lavori “Sogni e Variazioni” e “See You Again” di Michael Tembadis!


Nella puntata 07 scopriamo insieme cos’è l’ansia, cosa non è, quali differenze tra Ansia e Paura e sopratutto, come diminuirla per migliorare la nostra vita quotidiana.

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Puntata 06: In questo episodio, Antonella Russoniello, giornalista de Il Mattino, passa dall’altra parte della barricata e si trova a dover rispondere alle nostre domande anziché a farle!
Scopriremo quali siano le sue strategie per far convivere in maniera proficua nella sua vita lavoro e passione!

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Puntata 05: In questa puntata scopriamo come si possa utilizzare la Comunicazione Non Verbale e quali siano le sue grandi potenzialità. Vedremo anche come sia decisamente migliore comunicare in maniera efficace piuttosto che in maniera veloce.

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Puntata 04: In questo episodio impariamo a come comunicare in maniera più efficace; Ascoltare viene prima di parlare: se abbiamo DUE orecchie ed UNA bocca soltanto, una ragione c’è!!

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Puntata 03: Intervista con uno dei più apprezzati fotografi italiani di nudo femminile. Considerato tra i primi 55 al mondo nel suo genere. Qual’è la strategia di GB Sambuelli per un ottimo shooting?
Lo scopriremo insieme!

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Puntata 02: In questa intervista, Gianpiero Capra ci racconta trent’anni della sua vita, da quando girava l’Europa con i suoi compagni ed amici che componevano la band dei Kina sino ad oggi.
Come fa un fisioterapista affermatissimo che insegna anche all’Università di Lugano a riprendere il basso in mano e ritrovare i suoi amici per una ri-unione? Lo scopriremo insieme!!
In questa puntata ascoltiamo la canzone “Questi Anni” composta dai Kina.

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Puntata 01: In questa puntata scopriamo come definire gli obbiettivi attraverso… la prova costume!
Passare dallo Stato Attuale allo Stato Desiderato attraverso tecniche di visualizzazione in uno stato di ipnosi cosciente e controllata.

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Puntata 00: Nella puntata numero 0 Parlo un po di me, e delineiamo insieme le caratteristiche del podcast, scopriremo come sarà la programmazione, vedremo insieme alcuni trucchi per imparare una nuova lingua!

I brani presenti sul podcast sono tratti dai due album “Sogni e Variazioni” e “See you Again” di Michael Tembadis.


Con un qualunque dispositivo android potete scansionare questo codice ed ascoltare direttamente il podcast